Un anno fa un piazza San Pietro…

UN ANNO FA. UNA DELLE IMMAGINI PIÙ POTENTI DEI 2020

27 marzo 2020: in una piazza San Pietro completamente vuota e bagnata dalla pioggia, Papa Francesco tiene una meditazione senza precedenti. Di fronte allo stesso crocifisso che nel 1522 venne portato in processione per i quartieri di Roma durante la «Grande Peste», concede l’indulgenza plenaria, pronuncia una benedizione urbi et orbi e prega affinché il mondo superi presto la pandemia di Covid-19: «Ti imploriamo, Dio, non lasciarci in questa tempesta». Parole e immagini trasmesse in mondovisione e consegnate alla storia. Oggi, esattamente un anno dopo, è finalmente possibile intravedere la fine del tunnel. Merito anzitutto dei vaccini, negli ultimi mesi prodotti a centinaia di milioni e in corso di somministrazione anche in Italia. La diffusione delle varianti più contagiose, però, impone di non abbassare ancora la guardia. (📸 Instagram: @Franciscus)

Fonte: Corriere della Sera

Articolo creato 91

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi