Papa Francesco istituisce la Festa dei Nonni e degli Anziani

“Ciò che l’albero ha di fiorito, vive di ciò che ha sepolto”

Dopo l’annuncio della Giornata mondiale dei nonni e degli anziani da parte del Papa, ripercorriamo il suo pensiero sulla terza età, ricordando come in tempo di pandemia in tanti abbiano pagato un prezzo alto soprattutto in termini di vita e solitudine.

Lo Spirito Santo ancora oggi suscita negli anziani pensieri e parole di saggezza: la loro voce è preziosa perché canta le lodi di Dio e custodisce le radici dei popoli. Essi ci ricordano che la vecchiaia è un dono e che i nonni sono l’anello di congiunzione tra le diverse generazioni, per trasmettere ai giovani l’esperienza di vita e di fede.

Leggi tutto l’articolo da:

https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2021-01/papa-francesco-angelus-giornata-mondiale-nonni.html

Articolo creato 91

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi