Cresce il sentimento di odio anti cristiano in Europa

Un rapporto evidenzia un aumento del 70% degli episodi esempi di discriminazione e violenza anticristiana in Europa dal 2019.

Una nuova analisi della persecuzione religiosa in Europa sta attirando l’attenzione sugli attacchi e sulla discriminazione contro i cristiani in cinque Paesi importanti dell’Unione Europea. Il rapporto, intitolato Under Pressure: Human Rights of Christians in Europe, è il prodotto di uno studio di due anni da parte dell’Osservatorio sull’Intolleranza contro i Cristiani in Europa (OIDAC). 

I dati raccolti dall’OIDAC nel 2019 e nel 2020 hanno mostrato che cinque Paesi storicamente cristiani sono quelli ora più inclini a violare la libertà di credo cristiana. Queste Nazioni sono Francia, Spagna, Germania, Regno Unito e Svezia.https://f3956d3f35e846550943dbbbdb31b3f0.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html#xpc=sf-gdn-exp-f&p=https%3A//it.aleteia.org

Il rapporto, di 71 pagine, ha anche evidenziato che negli ultimi due anni i crimini per odio anticristiano in Europa sono aumentati del 70%. Anche se il sentimento anticristiano si sta incrementando in tutto il continente, nelle cinque Nazioni elencate questo fenomeno ha avuto una maggiore incidenza. In Francia e Germania si verificano più episodi, ma quelli più gravi hanno avuto luogo in Francia e Spagna. Secondo il rapporto, ciò è “dovuto a una forma reazionaria di secolarismo”.

Le due “dinamiche minacciose” principali che interessano la vita cristiana sono state identificate nella ricerca come l’intolleranza secolare e nell’oppressione islamica. Delle due, l’intolleranza secolare è l’elemento prevalente. Il rapporto suggerisce che un fattore che contribuisce all’intolleranza secolare è una crescente analfabetizzazione religiosa, l’incapacità di comprendere una fede che non è la propria.

Continua a leggere l’articolo (fonte) QUI.

Articolo creato 181

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi