La vita come cammino di purificazione tra i deserti del mondo, fra tentazioni, predatori e angeli.

I DOMENICA DI QUARESIMA – ANNO B

Ascolta l’audio del vangelo: http://www.lachiesa.it/bibbia/cei1974/mp3/Mc-1.12.mp3

Omelia (guarda video):

Dall’Omelia:

La permanenza di Gesù nel deserto ci invita a scoprire il fascino di questo tempo speciale, ci invita a prendere ognuno la nostra croce e affrontare il cammino, non sempre facile, della purificazione e del ritorno a Dio. Dei predatori attorno a noi non dobbiamo avere paura perché la potenza di Dio ci assiste. Non dobbiamo stare in assetto di guerra ma dobbiamo sempre restare operatori di pace. Miti e forti allo stesso tempo. Dovremo sempre trattare con cura speciale gli angeli che sono entrati nella nostra vita, anche persone di cui non ci accorgiamo, e che si rifiutano di abbandonarci quando ci si rivolta contro il mondo.   Immensamente grati per la loro presenza nella nostra vita, è verso la Pasqua che noi dobbiamo guardare, accogliendo la croce come unico ponte fra cielo e terra e Gesù come porta del cielo. Verso i nostri fratelli più bisognosi dovremo essere anche noi degli angeli, perché la carità è il sigillo della fede.

Articolo creato 91

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi